Skip to content

Mese: agosto 2018

The Settlers Announcement

25 anni dopo il debutto di The Settlers, la leggendaria serie strategica di costruzione torna su Windows PC sotto la guida di Volker Wertich, l’inventore della serie.

Costretti a lasciare le loro isole madri in seguito a un devastante terremoto di origine misteriosa, i Settler salpano verso l’ignoto nella speranza di trovare una nuova casa. Non solo affronteranno innumerevoli nuove sfide, ma dovranno anche diventare parte di un antico mistero che cambierà la loro vita per sempre.

The Settlers consente ai giocatori di esplorare, conquistare e colonizzare nuove isole in un mondo fantasy medievale.

REBOOT DELLA SERIE
The Settlers dona una nuova vita alle familiari meccaniche di gioco della serie, combinandole con nuove funzionalità, come il sistema alimentare e il meta-gioco motivazionale, per creare un’esperienza unica. La campagna può essere giocata da soli o in cooperativa e presenta missioni secondarie facoltative.
MULTIGIOCATORE ONLINE
Le modalità multigiocatore online offrono schermaglie appassionanti tra giocatori per un divertimento duraturo.
UN INTERO NUOVO MONDO
The Settlers non è mai stato così vivo, ricco di dettagli e con una storia così emotivamente coinvolgente. Guarda migliaia di settler vivere le proprie vite e completare i loro lavori quotidiani, e osserva ogni passo della catena produttiva e ogni singola merce.
GRAFICA ALL’AVANGUARDIA
Sostenuto dal motore proprietario Snowdrop di Ubisoft, The Settlers fissa un nuovo punto di riferimento per quanto riguarda la grafica del genere strategico di costruzione.
ENTRA IN THE SETTLERS ALLIANCE
Visita TheSettlers-Alliance.com e leggi le ultime novità sul gioco, i contenuti “dietro le quinte” e sfrutta la possibilità di interagire con gli sviluppatori.

Leave a Comment

The Settlers sono di nuovo al lavoro al GamesCom 2018

Andrete al GamesCom 2018? Forse abbiamo proprio ciò che fa per voi. Da martedì a sabato, avrete l’occasione unica di vedere il nuovo The Settlers all’anteprima mondiale nel Lounge Ubisoft.

Per noi è di fondamentale importanza offrirvi una prima occhiata al gioco ed entrare in contatto con voi.
Il nostro Community Developer Dominique, che alcuni conoscono come Ubi-Barbalatu, sarà disponibile nel Lounge Ubisoft allo stand Ubisoft (sala 6.1, stand B20) per presentarvi il gioco e rispondere alle vostre domande più urgenti.

Quando?

Ricordate che i posti nel Lounge Ubisoft sono limitati.

Cosa mostreremo?
La presentazione sarà una demo automatica. In altre parole, vi mostreremo il gioco illustrandovi alcune delle innovazioni principali. Se sarà possibile, saremo disponibili per una breve sessione di domande e risposte.

Cosa state aspettando? Puntate gli orologi e venite al Lounge Ubisoft. The Settlers sono di nuovo al lavoro.

Leave a Comment

Benvenuti nel sito web della community di The Settlers Alliance

Il fattore “wusel” è tornato e voi ci siete in mezzo. The Settlers Alliance è l’iniziativa Ubisoft BlueByte per parlare di The Settlers e darvi un’idea sul suo sviluppo.

Se volete avere le ultime informazioni sul gioco, dare qualche suggerimento, inviare commenti o essere i primi a provare il gioco, questo blog fa per voi.
Noi, la squadra di Ubisoft BlueByte Düsseldorf, vogliamo dare a voi, giocatori e appassionati, un’idea della nostra vita quotidiana, condividere i momenti felici e farvi vedere il modo in cui prendiamo le decisioni. In pratica, vogliamo avvicinare a noi tutte le persone.
Nelle prossime settimane e mesi, pubblicheremo degli articoli con immagini e video tratti da una versione iniziale del gioco, la cosiddetta fase “pre-Alfa”. Vogliamo darvi l’opportunità di condividere la vostra opinione con noi appena possibile. Non vediamo l’ora di ricevere i vostri commenti.

Per rendervi la vita un po’ più semplice, ecco alcune domande da cui cominciare.
Quali funzionalità vi piacerebbe vedere in The Settlers? Quali altre cose vorreste vedere nel gioco? Cosa vi mancava nelle altre versioni?

Ora basta chiacchiere, lanciatevi coi commenti e diteci tutto. Non vediamo l’ora di leggerli.

Leave a Comment