Skip to content

[GC] Screenshot, video e riassunto generale di gamescom 2019

Un altro anno, un’altra gamescom e un’altra occasione per divertirsi per The Settlers.

La scorsa settimana vi abbiamo promesso un riassunto e non vogliamo farvi aspettare ulteriormente, quindi cominciamo:

Alla gamescom 2019 abbiamo fatto un totale di 10 presentazioni, mostrando nuove modalità di gioco e funzionalità a chiunque si unisse a noi nella Ubisoft Lounge. Anche il direttore creativo Volker Wertich è intervenuto per rispondere alle domande e raccogliere i commenti di fan e giocatori.

Altri ospiti speciali che ci hanno fatto visita sono stati gli Star Player di The Settlers DerSpender, ZockerLounge e Aliestor.

Visto che abbiamo iniziato ogni presentazione con il nuovo trailer, facciamolo anche qui, per farvi entrare nell’atmosfera giusta:

Vogliamo anche che sappiate che tutti i filmati di gioco mostrati in questo blog provengono da una versione pre-alpha del gioco. Molti elementi e funzionalità non sono ancora definitivi e sono ancora in corso di elaborazione, soprattutto l’interfaccia.

Durante le nostre presentazioni abbiamo spiegato diversi elementi del sistema alimentare e di resistenza, mostrando i diversi modi per acquisire tutti gli ingredienti necessari per produrre dei piatti gustosi. A parte le prime merci del gioco, come pesci e bacche, un cacciatore e un ranch forniranno ai tuoi coloni diversi tipi di carne di animali selvatici e domestici, mentre una fattoria fornirà verdure, mais e grano.

Questo ha significato ovviamente condividere dettagli sul sistema degli animali (che riceverà un articolo dettagliato sul blog entro la fine dell’anno), ad esempio per quanto riguarda i loro diversi comportamenti e utilizzi, nonché il loro impatto sull’ambiente circostante.

Abbiamo anche spiegato l’importanza delle strade, nonché la produzione e l’uso di carri, come questo carro di asini, che può trasportare fino a 5 merci contemporaneamente.

Nel frattempo abbiamo mostrato diverse fasi del nostro insediamento:

Abbiamo iniziato con un piccolo avamposto…

… poi l’abbiamo ampliato e iniziato a reclutare altri lavoratori per stare al passo con la crescente domanda di risorse…

… e alla fine ci siamo trovati con un insediamento enorme con tanti coloni e un’economia

La seconda parte della nostra presentazione offriva un’anteprima dettagliata del metodo di vittoria “Sentiero della gloria”.

Oltre alla semplice modalità militare, The Settlers offre metodi alternativi per vincere, metodi che impongono di investire le risorse in modo diverso e di adeguare l’economia e la pianificazione.

Con Sentiero della gloria, reclutiamo un eroe e lo addestriamo nel Rifugio degli eroi.

Abbiamo anche bisogno di un’arena, che richiede molte risorse e spazio. Se ci sentiamo pronti, possiamo sfidare il nemico selezionando la parte del suo territorio per la quale vogliamo combattere.

Ora i nostri due araldi vanno a radunare i coloni dal tuo insediamento e da quello del nemico affinché facciano da pubblico. Dobbiamo tenere presente che questi coloni non possono lavorare mentre osservano il combattimento, quindi la nostra economia dovrebbe essere stabile e avere rifornimenti sufficienti.

Se vinciamo il duello, i nostri coloni sono felici e la loro fiducia nella nostra leadership ne esce rafforzata.

I coloni nemici, invece, perdono la fiducia nelle abilità del loro leader. Torneranno a casa e inizieranno a protestare per esprimere il loro malcontento. Questa insoddisfazione può diffondersi come una piaga, se il nemico non cerca di contrastarla.

A un certo punto, tutti i coloni nel territorio interessato faranno scoppiare una rivolta, smetteranno di lavorare e inizieranno ad andare in giro armati di forconi. Il leader della rivolta ammainerà quindi lo stendardo della fortezza più vicina e isserà il nostro.

Ora tutti gli edifici e i coloni in quest’area lavoreranno invece per noi, rafforzando notevolmente la nostra economia.

Se avessimo conquistato il territorio con i nostri soldati, tutti gli edifici, tranne la fortezza, sarebbero stati distrutti e tutti i coloni nemici sarebbero fuggiti.

Parte del nostro annuncio alla gamescom ha riguardato anche il rinvio al 2020, necessario per assicurarci di offrire la migliore esperienza di The Settlers al momento della pubblicazione. Abbiamo anche rivelato le diverse edizioni di The Settlers, che sono già prenotabili.

Ci siamo divertiti tantissimo alla gamescom e torniamo al lavoro arricchiti dai preziosi commenti e suggerimenti che abbiamo ricevuto da voi durante le serie di domande e risposte che abbiamo tenuto dopo ogni sessione. Dato che abbiamo già condiviso alcune impressioni dalla convention, condividete le vostre con noi sui social media, se non l’avete già fatto!

Non vediamo l’ora di vedere cosa ci aspetta il prossimo futuro. Abbiamo programmato diverse cose per le prossime settimane:

Vi forniremo approfondimenti più dettagliati sia sul Sistema degli animali che sul Sentiero della gloria che abbiamo riassunto sopra. Inoltre, abbiamo in programma diversi altri articoli del blog e, forse, anche alcune sorprese strada facendo.

Continuate a seguirci, condividete nei commenti la vostra esperienza alla gamescom 2019 e ponete qualsiasi domanda urgente che possiate avere.

Grazie mille per il vostro costante supporto!

de en es fr it pl ru

Commenta per primo