Skip to content

[Guide] The Settlers Heritage of Kings – History Edition

A seguito delle guide precedenti, oggi vorremmo presentarvi il mondo di Dario in The Settlers 5.

Come probabilmente avrete già notato, questo gioco presenta alcuni cambiamenti fondamentali rispetto ai precedenti titoli di The Settlers:

  • The Settlers 5 usa un sistema di controllo diretto per le unità, come nei giochi di strategia in tempo reale.
  • I cicli merceologici non sono visibili direttamente nel mondo. Tutte le merci confluiscono automaticamente in una scorta totale e possono inoltre essere duplicate dalle cosiddette raffinerie.
  • In The Settlers 5, non esiste una IA “reale” che costruisce le proprie case e città. Si ha invece a che fare con orde di nemici ricorrenti controllate da script. Pertanto, nelle mappe multigiocatore “pure” si rimane soli in modalità per giocatore singolo.

Il vostro primo insediamento:

Di seguito trovate una breve introduzione alla costruzione del primo insediamento su una mappa per giocatore singolo.
Per iniziare, fate clic su un servo e assegnategli dei compiti. Su molte mappe, prima è necessario costruire il centro del villaggio.
Per farlo, selezionate il servo, cliccate sulla bandiera nel menu di costruzione e poi sul “sito” esistente sulla mappa per costruirvi il centro del villaggio. Potete anche assegnare diversi servi a ciascun cantiere per velocizzare le cose.

Estrazione delle risorse:

Dopo aver costruito il centro del villaggio, potete iniziare a raccogliere le risorse.
I vostri servi possono estrarre le risorse di base come il legno.
Le altre risorse, come l’argilla e la pietra, esistono sia come semplici giacimenti che i servi possono scavare, sia sotto forma di grandi pietre/argilla/… pozzi e cave, sui quali potete costruire delle miniere che estraggono le risorse molto più velocemente di quanto farebbero i servi.

Ora prendete un gruppetto di servi e mandateli ai vicini alberi e ai giacimenti di pietra e argilla. Potete assumere altri servi nel castello (simbolo della mano).

Suggerimento: contrariamente alla maggior parte degli altri giochi RTS, i servi non devono portare le risorse al centro del villaggio. Pertanto, non importa quanto lontano dal centro li inviate! Lo stesso vale per le miniere.

Il primo ciclo merceologico:

The Settlers 5 si basa sulla costruzione di molti mini-cicli. Ogni lavoratore ha bisogno di una residenza per dormire e di una fattoria per mangiare. Ciascuno di questi edifici è sufficiente per diversi artigiani.

Perciò, per continuare, costruite una capanna e una fattoria in uno spazio libero.

Avviso importante: naturalmente, anche il contadino ha bisogno di qualcosa da mangiare e di un posto dove dormire. Perciò, anche lui occupa già un posto in entrambi gli edifici sin dall’inizio.

Ora costruite un’università vicino alla residenza e alla fattoria. Questo è l’edificio più importante all’inizio, perché è lì che potete cercare tutte le altre opzioni di costruzione.

Dopo aver costruito l’università, potete studiare la “costruzione” direttamente lì. Durante la ricerca, diamo un’occhiata a un’importante funzione informativa presente nell’interfaccia:

Questa informazione mostra i posti mancanti per dormire e mangiare nel vostro insediamento. Come potete vedere, l’università ha già bisogno di più posti letto di quanti ne possa offrire una sola capanna.

Tuttavia, potete ignorare questo problema all’inizio: l’unica conseguenza è che la ricerca richiederà un po’ più di tempo. I lavoratori privi di dormitori passano la notte intorno al fuoco e sono meno efficienti.

Se avete trovato una cava di pietra e un pozzo di argilla, costruite una residenza e una fattoria accanto a ciascuno di essi. Dopodiché, costruite le miniere su entrambi. Ricordate che una fattoria offre più spazio per i lavoratori rispetto a una capanna e tenete presente che potrete aggiornare gli edifici in seguito.

Il raffinamento:

La fase successiva è la “lavorazione” delle risorse. In The Settlers 5 potete raffinare le merci: si tratta di una procedura che, semplicemente, le moltiplica.

Per questo la costruzione di una segheria è particolarmente importante perché, a differenza dell’argilla e della pietra, non è possibile estrarre il legno utilizzando una miniera!

Vicino al vostro castello, costruite una segheria con una residenza e una fattoria nelle vicinanze. Gli artigiani che lavorano qui sono i primi a ricevere le merci. Non le ricevono dai boscaioli però, come ci si aspetterebbe, bensì dalla scorta totale. Perciò, gli artigiani prendono le merci direttamente dal castello (e successivamente anche dai magazzini/mercati).

Man mano che progredite nel gioco, potete studiare miglioramenti anche per i combattenti alla segheria (dopo che è stata aggiornata).

  • Principalmente, è possibile aggiornare tutti gli edifici del gioco per sbloccare opzioni aggiuntive od offrire più spazio.
  • Nel corso del gioco, gli aggiornamenti saranno particolarmente importanti per capanne e fattorie.

Quindi, ora avete costruito il vostro primo piccolo insediamento.

I vostri eroi:

I personaggio giocabili hanno un ruolo molto importante in The Settlers 5. Tutti loro possiedono delle abilità speciali che spesso possono determinare l’esito di una battaglia.

Dario, per esempio, può usare il suo falco per esplorare la mappa. Quando l’uccello è in volo, potete attivare una visuale speciale per vedere il mondo attraverso i suoi occhi.

Inoltre, Dario ha anche la capacità di spaventare i suoi nemici e di respingerli per un breve periodo.

Alcuni suggerimenti finali:

  • Dovreste sempre concentrarvi sulla costruzione delle raffinerie, che sono (oltre alla segheria): la capanna dei muratori, quella degli scalpellini e, più avanti, quelle dei fabbri e degli alchimisti.
  • Costruite sempre questi edifici vicino al castello o accanto ai magazzini installati in precedenza per mantenere corti i percorsi.
  • Le orde nemiche vi attaccheranno ripetutamente fino a quando non avrete distrutto i loro accampamenti. Avete quindi bisogno sin dall’inizio di una difesa funzionante basata su torri e soldati.

Avete altri suggerimenti da condividere? Qualche strategia segreta? O magari una guida (video o scritta) per la campagna per giocatore singolo? Condividetela nei commenti per aiutare i nuovi giocatori!

Sei der Erste