Skip to content

Tag: Announcement

Un messaggio dalla squadra di “The Settlers”

Cari fan di “The Settlers”,

Dall’annuncio del ritorno di “The Settlers”, abbiamo ricevuto una straordinaria quantità di commenti, feedback e suggerimenti.

Ci sono tantissimi fan di “The Settlers” là fuori che amano i diversi aspetti del gioco: la parte economica, quella militare, la grafica, il “wuselfaktor” o il suo mondo accogliente, solo per citarne alcuni. Siamo incredibilmente grati per il vostro feedback e, negli ultimi mesi, eseguendo test di gioco e studi diaristici, una cosa ci è apparsa chiara: mentre siamo sulla strada giusta per creare un ottimo gioco, vogliamo davvero creare un’esperienza di gioco eccezionale.

Poiché la qualità è la nostra massima priorità, vogliamo prenderci il tempo necessario per perfezionare il gioco. Pertanto, abbiamo dovuto prendere la difficile decisione di posticipare l’uscita del gioco a data da destinarsi. Questo tempo in più ci servirà per rispondere al vostro feedback e fornirvi il migliore “The Settlers” possibile. Non possiamo ancora indicare una nuova data di pubblicazione, ma vi assicuriamo che vi terremo aggiornati tramite The Settlers Alliance e i nostri altri canali non appena potremo fornire ulteriori informazioni.

Grazie per la comprensione e la pazienza.

Saluti,
La squadra di “The Settlers”

1 Comment

Questo è stato il GamesCom 2018 di Colonia

Come ogni anno, il GamesCom di Colonia è giunto al termine e, ovviamente, abbiamo molte cose da raccontare.t.

Volker Wertich, creatore di The Settlers, e Benedikt Grindel, amministratore delegato di Ubisoft Blue Byte, sono saliti sul palco il 21 agosto alle ore 11:30 circa. Per festeggiare il 25º anniversario, hanno annunciato la ripubblicazione di The Settlers 1-7. Per tutti gli appassionati della serie, abbiamo preparato la History Collection, un bundle di tutti i titoli in un’unica versione. The Settlers 1 History Edition è già stato pubblicato su Uplay, mentre per tutti gli altri titoli segnatevi la data del 15 novembre sul calendario.
Ma non è tutto! Agli ospiti sbalorditi è stato annunciato e presentato per la prima volta un nuovo capitolo di The Settlers.

Volker Wertich: “Per me è stato commovente annunciare alla conferenza stampa di GamesCom il nuovo grande successore di The Settlers a 25 anni di distanza dal primo titolo. Tutta la squadra ha lavorato duramente negli ultimi due anni e questo è evidente ovunque: nei dettagli, nella fantastica grafica e nei sistemi di gioco così ben congegnati.

Alle ore 12, le porte si sono aperte all’Ubisoft Business Center e il pubblico ha potuto assistere a una demo automatica, presentata e spiegata dai vari membri della squadra.

Ovviamente, c’era dell’altro. In contemporanea, abbiamo infatti lanciato il sito “The Settlers Alliance”, il nostro modo di condividere le informazioni, spiegare le nuove funzionalità e comunicare con i giocatori. Vogliamo sapere cosa ne pensate, cosa vi piace e cosa avete amato nei titoli precedenti. Il vostro feedback e i consigli sono molto importanti per noi. Vogliamo darvi l’opportunità di dare un’occhiata dietro le quinte e avere maggiori informazioni sullo sviluppo del gioco.
Volker Wertich: “Il feedback iniziale ricevuto sul sito della nostra community e su tutte le altre piattaforme è estremamente positivo. Voglio ringraziare sinceramente tutti i giocatori presenti e futuri di The Settlers per il loro interesse. Vi assicuro che seguiremo la vostra reazione e i vostri desideri con grande attenzione. Lo faremo sempre. Il vostro supporto ci dà una carica di energia positiva in più che ci spinge a sviluppare un’esperienza di gioco davvero unica.

Per chi non è riuscito ad avere un appuntamento al Business Center, è possibile incontrare la squadra all’Ubisoft Lounge. Lo sviluppatore della community Dominique “Ubi-Barbalatu” Falkenberg ha parlato della History Edition e ha presentato, come prima mondiale, il nuovo The Settlers. I giocatori non solo hanno potuto condividere la loro esperienza con i titoli precedenti, ma hanno anche fatto domande sul nuovo gioco. Inoltre, Volker Wertich si è fermato per avere un primo feedback da appassionati, giocatori e veterani.

La reazione di giocatori e stampa è stata di grande sorpresa e trepidazione. Non saremmo potuti essere più felici. Ovviamente, non ci adageremo sugli allori! L’anno è quasi giunto al termine e abbiamo ancora molte cose da fare. Abbiamo ricevuto innumerevoli commenti e feedback. Dobbiamo leggere e rispondere a tutti e, ovviamente, vogliamo condividere nuove informazioni. La prossima settimana incontreremo Volker per rispondere ad alcune delle domande più pressanti.

Leave a Comment